Il metodo per prendere appunti in modo efficace

Sì anche per prendere appunti in modo efficace serve metodo!

Se ti capita durante una riunione di perdere pezzi, di non riuscire a volte a fare chiarezza nella tua testa o semplicemente a stare dietro ai tanti progetti o alle tue idee, quello che ti serve è proprio un metodo per passare da caos a chiarezza (e tante buone abitudini).

 

La semplice azione di annotare un appunto o un’idea, se fatta con criterio, può aiutarti a organizzare meglio i pensieri, a migliorare la tua capacità di prendere decisioni, a concentrarti meglio solo sui contenuti rilevanti.

 

In altre parole a “trasformare pensieri caotici in azioni ad alto impatto”.

È un’abilità in più, fondamentale, soprattutto per chi:

  • Ragiona per progetti
  • Vuole essere più organizzato e metodico
  • Non vuole perdere tempo a cercare tra gli appunti
  • Si dimentica del piano d’azione!

 

 

Questa abilità si sviluppa con la pratica e con alcune azioni fondamentali:

 

1) ATTIVA L’ASCOLTO

 

L’ascolto è la base e il punto di partenza della chiarezza.

Ma spesso il momento in cui siamo “in maggior ascolto” è quando aspettiamo il nostro turno per ribattere!

Dobbiamo invece concentrarci ad allenare l’ascolto attivo, quello che ci permette di:

  • Cogliere sfumature importanti 
  • Carpire le affermazioni tra le righe
  • Immagazzinare le informazioni davvero necessarie per elaborare un progetto o definire un buon piano d’azione.

 

È un’azione fondamentale per partecipare attivamente a una riunione e prendere appunti in modo efficace. È altrettanto utile quando si è da sol*.

Molte volte siamo noi a non ascoltarci, a dimenticarci addirittura di avere un corpo, di aver bisogno di acqua o semplicemente di respirare!

 

Con un po’ di esercizio, si può imparare a “restare all’ascolto”, di se stessi e degli altri!

 

2) FAI LE DOMANDE GIUSTE

 

Quante volte ti è capitato di aver interpretato una frase, un discorso o una parola in modo diverso rispetto alle vere intenzioni del tuo interlocutore?

Una piccola incomprensione, se non chiarita, può portare a uno spreco di tempo, denaro ed energie.

La chiarezza parte anche da qui, dal perdere il timore di… fare domande. 

“Puoi ripetere?”, “Puoi dirlo con altre parole?”, “Puoi approfondire di più?” sono ad esempio domande potentissime, perché spesso la riformulazione aggiunge altri tasselli importanti per una comprensione ancora più profonda di un argomento o di un punto di vista.

Esistono le domande di rimando, le domande aperte, quelle chiuse, quelle rivolte al passato e quelle rivolte al futuro, ecc.

Il metodo e una buona pratica ti aiuteranno a capire quali, come e quando usarle!

 

3) FOCALIZZATI SULLE IDEE

 

In rete puoi trovare migliaia di esercizi per migliorare la concentrazione, per imparare a fare sintesi, per potenziare la capacità di memorizzazione o di sviluppare idee.

Ce n’è uno in particolare che probabilmente già esegui tutti i giorni e che tra le altre cose porta proprio ai benefici di cui sopra: la scrittura a mano!

Che tu sia parte del team carta o del team digitale, non esiste miglior strumento per focalizzarsi sulle idee.

Scrivere a mano ti aiuta a selezionare, a visualizzare meglio, a concentrarti solo sui contenuti rilevanti, doti preziosissime sia per sviluppare un’idea da sol* che per prendere appunti in modo efficace durante una riunione.

Scrivere a mano ti aiuta anche a cogliere le nuove idee e a comprenderle meglio, proprio per lo sforzo richiesto rispetto alla scrittura al computer, dove la tendenza è quella di riportare tutto in modo acritico.

Tantissimi già lo fanno, con un po’ di pratica puoi riscoprire i vantaggi dello scrivere a mano, creare la tua stenografia personale e diventare più efficiente nel prendere appunti!

 

4) RICORDATI DEL PIANO D’AZIONE

 

C’è un’abitudine rivoluzionaria che puoi introdurre in azienda. È quella che dice:

“Non si esce dalla porta o dalla video chiamata senza aver chiarito chi fa cosa entro quando!” 🙂

Se conosci l’Impact Notebook, saprai che in ogni pagina d’appunti è riservato una spazio proprio alla definizione delle attività condivise.

 

Perché anche se esistono meravigliosi strumenti di pianificazione, definire un piano d’azione chiaro e bilanciato comincia innanzitutto da noi.

Le azioni devono essere specifiche e realistiche, in funzione di impegni e imprevisti, e senza sovrastimare i tempi!

Questo vale quando siamo occupati a stilare un piano d’azione per il team ma anche per definire le nostre azioni in calendario.

Ancora una volta, con pratica e metodo puoi aumentare il livello di chiarezza e generare azioni ad alto impatto.

 

5) AGISCI IN MODO SOSTENIBILE

Cosa c’entra la sostenibilità con il prendere appunti in modo efficace?

C’entra eccome.

Quando prendiamo decisioni dobbiamo avere chiaro che ogni azione ha delle conseguenze. Ambientali, economiche e sociali.

Anche le piccole azioni che annotiamo negli appunti possono essere svolte in maniera più sostenibile, nel senso più ampio del termine.

C’è sempre un modo migliore e più efficiente di fare le cose.

E anche in questo caso, tante piccole azioni possono avere un alto impatto!

 

SCOPRI IL METODO!

Bene. Ora conosci la base teorica dietro al nostro metodo “da caos a chiarezza!”

Per trasformarla in azioni ad alto impatto hai 3 possibilità:

 

1 – PRENOTA LA TUA VIDEOCHIAMATA GRATUITA

Se vuoi fare due chiacchiere per capire se e come possiamo esserti d’aiuto, prenota una videochiamata gratuita con Silvia Toffolon!

Vai su  www.creography.com/academy per prendere appuntamento. Trovi il form a fondo pagina.

Troverai anche informazioni sui corsi e altri strumenti d’azione.

 

2 – SCOPRI IL CORSO ON DEMAND (in offerta a 9,00 €)

Il metodo per prendere appunti in modo efficace è stato sviluppato nel corso on demand Trasforma pensieri caotici in azioni ad alto impatto. Tante lezioni brevi ma intense, da seguire dove vuoi e quando vuoi.

 

3 – CORSO + COACHING

Per portare a terra e nella tua quotidianità quanto apprenderai con ancora più efficacia iscriviti al corso on demand  abbinato a 2 sessioni di coaching!

 

E buona pratica!