I vantaggi dello scrivere a mano

Ti sei mai domandato se valga ancora la pena di scrivere a mano nell’era digitale? Non si tratta solo di un puro esercizio di stile quanto di una pratica importante che deve continuare ad essere promossa e valorizzata. I benefici dello scrivere a mano sono molti, noi ne abbiamo individuati ben otto!

Migliora l’apprendimento e il pensiero critico. È stato scientificamente dimostrato come le persone che prendono appunti a mano rispondono meglio alle domande concettuali e ritengono le informazioni più a lungo.

Previene distrazioni. Un sondaggio della rivista Corp rivela che il 68% dei lavoratori viene distratto da internet a lavoro.

Aumenta la concentrazione. Scrivere a mano infatti richiede più attenzione che digitare su una tastiera. L’incremento di attenzione ti aiuta a ricordare e imparare nuove informazioni.

Ti permette di prendere appunti migliori. Attraverso appunti digitali trascrivi esattamente quello che viene detto catturando 33 parole al minuto mentre con gli appunti scritti a mano le si riducono a 22 ma catturi i punti più importanti ed essenziali.

Mantiene la mente acuta. I fisici infatti ritengono che l’atto dello scrivere a mano sia un buon esercizio cognitivo per aiutare a mantenere la mente sveglia negli anni.

Ispira la tua creatività. Lo scrivere a mano, essendo un processo più lento e meno automatico, stimola il tuo pensiero critico.

Ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi . Uno studio ha dimostrato che le persone che scrivono i loro obiettivi e li condividono con altri hanno il 33% in più di possibilità di raggiungerli.

Ti permette una migliore comprensione della nuove idee. I ricercatori hanno scoperto che le persone che scrivono a mano afferrano più rapidamente le nuove idee perché distillano le informazioni importanti invece di prendere parola per parola.

Adesso che sai tutto questo potresti volere uno strumento efficace per cogliere i punti chiave di una riunione o di un progetto senza perdere di vista l’obiettivo finale 🙂

Noi ti consigliamo il taccuino di Creography®, il taccuino cattura idee che ti aiuta a prendere appunti con la cara vecchia penna per una maggior consapevolezza della visione d’insieme.

Oltre a beneficiare dei vantaggi dello scrivere a mano questo taccuino è uno strumento utile per catturare ogni momento, per organizzare le decisioni che vengono prese e per pianificare le azioni condivise.

Un “quaderno” speciale che è stato ideato e progettato seguendo il metodo Cornell, un formato di  organizzazione degli appunti che ti aiuta a registrare, analizzare, sintetizzare e riflettere. Nel taccuino Creography infatti troverai tre aree:

  1. la prima per prendere gli appunti
  2. la seconda per identificare le parole chiave dei tuoi appunti
  3. la terza per sintetizzare le conclusioni e le azioni da realizzare.

Il taccuino ti consentirà inoltre di scegliere l’approccio più adatto a te per prendere appunti:

quello lineare, che implica lo scrivere le informazioni nell’ordine in cui le ricevi, o quello radiale, che ti fa scrivere le idee al centro della pagina per poi svilupparle intorno.

Nel taccuino troverai anche una sezione che ti permetterà di preparare pianificare e organizzare il tuo pensiero e migliorare i tuoi confronti attraverso mappe o schemi facili da visualizzare.

In sintesi, il taccuino Creography® è lo strumento ideale pensato per te per ottimizzare il tuo tempo e massimizzare la tua produttività. Un “quaderno” speciale che porterai con te a ogni riunione e non solo.

Come testimonia  Roberto Fumarola: “Lo uso per la gestione progetti. Riprende i concetti di attività appena viste in attività di formazione aziendale”.

Roberta Lanza ci ha raccontato: “Mi permette di tenere la traccia di tutti i progetti in corso, piccoli o grandi che siano! Mi permette di essere più performante e di non perdere nessun passaggio. Mi sento più sicura.”